La giornata odierna sorride alle prime due della classe, Ravenna e Victor San Marino, entrambe vincenti. Gli uomini di Gadda hanno la meglio sul malcapitato Prato con un poker: la apre Diallo, raddoppia Sabbattani imbeccato da capitan Rrapaj, terzo goal di Marino grazie ad un autorete e quarto goal di Pavesi. Vittoria importante per i bizantini che scavano un solco di 7 punti sulle terze. La Victor vince di rigore sulla Pistoiese che aveva pareggiato con Diakhate’ il vantaggio di Arlotti; appunto dal dischetto per i titani Sabba regala i tre punti e permette alla squadra di Cassani di rimanere nella scia del Ravenna a meno 3. Seguono Forlì e Corticella al terzo posto entrambe fermate sul pareggio. I bolognesi non vanno oltre il risultato ad occhiali in casa con il Fanfulla, i galletti forti delle cinque vittorie consecutive provano a vincere la sesta, ma la bestia nera Sammaurese ferma la banda Antonioli. Partita in salita per i galletti rimasti in 10 per espulsione di Drudi, ma il risultato non si schioda: 0 a 0 al Macrelli. Il Lentigione torna al successo regolando di misura il Sant’ Angelo Lodigiano grazie ad un sigillo di Formato dal dischetto. Continua a perdere terreno il Carpi che non va oltre il pareggio fra le mura amiche con il Borgo San Donnino. Ospiti addirittura in vantaggio dal dischetto con Calmi ma l’ennesima prodezza di Saporetti fissa il risultato sull’ 1 a 1. Cade anche l’Imolese che ad Agliana viene superata dai locali con il minimo scarto grazie a Della Pietra. A Castel Maggiore la sfida salvezza tra Progresso e San Giuliano City termina in parità senza reti. Il colpo di coda della giornata lo mette a segno il Certaldo che espugna il campo del Mezzolara grazie alle reti di Akammadu e Gozzerini. Risultato che permette ai toscani di scavalcare i bolognesi in classifica, Mezzolara in continua emorragia di risultati negativi. Il prossimo turno vede il Certaldo opposto al Forlì, vedremo se i toscani si sapranno confermare. Altri impegni prossima giornata vedono la capolista Ravenna fare visita al Sant’ Angelo Lodigiano, trasferta impegnativa per la Victor San Marino di scena in quel di Sorbolo con il Lentigione. Due parole su due squadre che galleggiano a metà classifica: Pistoiese e Imolese, indicate fra le favorite ad inizio campionato, a causa di problemi societari, anche se di natura diversa, difficilmente riusciranno a rientrare nella lotta per il primo posto, visto il distacco dalla capolista Ravenna.

Alessandro Paganini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *