La diciottesima giornata sorride alla Giana Erminio che scava un solco di 8 punti sulla seconda in classifica, il Forlì. Campionato spezzatino dove al sabato gli anticipi sono stati 4 sulle 10 partite programmate, bene le romagnole. Impattano nel derby Sammaurese e Forlì con i galletti che sfiorano il goal in diverse occasioni ma evidentemente il terreno del Macrelli si conferma difficile da espugnare per gli uomini di mister Graffiedi che si devono accontentare di un punto. Quarta vittoria consecutiva per la Giana che appunto approfitta del pareggio vincendo di misura con il Corticella ,quarta vitto e inizio di mini fuga. Partita combattuta al Benelli su un campo impraticabile, il rilanciato Ravenna attende la quotata Pistoiese finisce in pareggio con gli arancioni in vantaggio fino a pochi minuti dalla fine.Bella squadra la Pistoiese ben messa in campo da mister Consonni ma anche il Ravenna gioca,risultato giusto che pero’ frena le ambizioni di rilancio di entrambe. Manita dello United Riccione al malcapitato Carpi che infila la seconda sconfitta consecutiva perdendo terreno in classifica. Risale l’Aglianese che nel derby col Prato vince di misura e si porta al terzo posto in classifica. Continua a sorprendere il Mezzolara corsaro a Forte dei Marmi con la Real Forte Querceta, vincendo li appaia al sesto posto in compagnia della Sammaurese. Sul fondo classifica scontro Scandicci -Salsomaggiore che sorride ai toscani ,termali sempre più staccati all’ultimo posto.”

Alessandro Paganini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.