PESARO – Finale amaro al PalaFiera: Italservice Pesaro sconfitta 2 a 0 dalla Came Dosson. La squadra di Sylvio Rocha non ha rubato nulla, ma certamente i biancorossi avrebbero meritato un risultato positivo. Due reti negli ultimi minuti hanno però condannato al kappao un Pesaro ancora con le scorie, inevitabili, della Supercoppa vinta 72 ore fa a Genzano. Ovvero stanchezza fisica, ma anche e soprattutto le assenze di Canal e Fortini, out per affaticamento muscolare. A peggiorare il tutto, il forfait pure di Ruan Alflen all’intervallo, quando il punteggio era di parità senza reti.

Il primo tempo della sfida con il quintetto di Sylvio Rocha infatti era rimasta bloccata ed era scivolata via sullo 0 a 0, seppure erano stati gli ospiti a rendersi più pericolosi. Nella seconda frazione invece Pesaro ha pigiato sull’acceleratore e nei primi 15 minuti ha prodotto occasioni in serie. La colpa è stata quella di non aver concretizzato le (almeno) 4 occasioni nitide create. Dopodiché si è accesa la spia della riserva e la Came alla prima vera chance del secondo tempo ha affondato il coltello. Lo ha fatto con Juan Fran a 3 minuti dal termine, abile prima a vincere un contrasto nella trequarti pesarese e poi a castigare con freddezza Putano. Per l’Italservice dentro subito il portiere di movimento, ma con poche energie la palla gira lentamente, gli ospiti intercettano e volano verso la porta con Vieira che a 14 secondi dal gong sigla il definitivo 0-2.

Peccato davvero, perché così l’Italservice in classifica resta incollata alla zona playout e a 5 punti di distanza da quella playoff. Ora l’obiettivo è uno: recuperare più benzina e giocatori possibili, perché sabato – fra 4 giorni – si torna a sfidare, a casa sua, l’Olimpus Roma che avrà una gran voglia di “vendicare” il kappao subito al PalaCesaroni.

Tabellino ITALSERVICE PESARO-CAME DOSSON 0-2 (0-0 p.t.)

ITALSERVICE PESARO: Putano, Fortini, De Oliveira, Dalcin, Ruan, Ugolini, Tonidandel, Kytola, Pires, Joao Miguel, Schiochet, Cianni. All. Colini

CAME DOSSON: Ditano, Suton, Juan Fran, Vieira, Grippi, Belsito, Galliani, Di Guida, Azzoni, Botosso, Gavioli, Ricordi. All. Rocha

MARCATORI: 16’49” s.t. Juan Fran (C), 19’46” Vieira (C)

ARBITRI: Ciccarelli (Napoli), Rutolo (Chieti). Crono: Serfilippi (Pesaro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.