La Due Emme si prepara alla sfida di domani contro il Bellaria dopo una striscia positiva di risultati. I prossimi avversari, partiti sotto tono in questo avvio di stagione, faranno di tutto per incamerare punti preziosi per risalire la china. Un match che nasconde parecchie insidie, come confermato dall’esperto portiere della Due Emme, Giovanni Tani:

“Dopo il sofferto pareggio a reti bianche di Novafeltria, torniamo al Tozzi per ospitare il Bellaria Igea Marina; dopo due pareggi consecutivi scenderemo in campo con il massimo della determinazione per provare a centrare il quinto hurrà stagionale. Sarà fondamentale non sottovalutare l’avversario, non vince da diverse domeniche, ma è reduce da un’ottima prestazione contro il Cervia, squadra quotata di questo campionato che è riuscita a raggiungere il pareggio in piena zona cesarini. Prevedo una gara difficile, il Bellaria non risalirà il Savio per fare la vittima sacrificale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.