PESARO – Compattarsi, soffrire, reagire e tornare al successo. L’Italservice Pesaro conosce bene queste prerogative e venerdì deve rispettarle al massimo, spinta dal suo pubblico preferito, quello del PalaFiera. Il match casalingo contro la Real San Giuseppe è previsto alle ore 20.30 ed è valido per la sesta giornata della regular season di Serie A.

C’è un classifica da migliorare? Sì, ne siamo consapevoli e arriva un’occasione ghiottissima. Il club campano ci precede in graduatoria, conta 5 punti, uno in più dei biancorossi. Pertanto, bisogna iniziare subito a risalire. Qualche ex infortunato finalmente può darci una grande mano, Arcidiacone rientra dalla squalifica ma – soprattutto – i tifosi del PalaFiera possono e devono spingerci a dare quel qualcosa in più. Perché meritiamo una serata positiva, meritiamo di ritrovare il sorriso.

Lo ha ricordato anche il direttore Nicola Munzi in settimana: “Ora non ci sono più alibi, legati ad assenze, ambientamento, amalgama e tutto quello che abbiamo detto nelle settimane scorse. E’ ora di fare punti. Dobbiamo cercare assolutamente di vincere per risalire la china e portare una società importante come l’Italservice dove merita di stare”.

Tutti insieme, tutti uniti: la storia parla chiaro, l’Italservice Pesaro non muore mai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.