PESARO – Un classico del futsal tricolore. L’Italservice Pesaro si prepara a far visita al Futsal Pescara, domani alle ore 19 al PalaRigopiano. Il match è valido per i 16esimi di finale di Coppa della Divisione ed è gara secca. Chi vince passa, chi perde è fuori. In caso di parità nei tempi regolamentari, si procederà con i tiri dal dischetto. La vincente troverà sulla propria strada Olimpus Roma o Italpol, il prossimo mercoledì 16 novembre. Si gioca in Abruzzo in virtù del sorteggio effettuato dalla Divisione Calcio a 5.

“Contro il Napoli abbiamo giocato contati, contavamo su rotazioni minime – racconta il nostro Julio De Oliveira -. Nonostante ciò, siamo andati vicinissimi a strappare punti contro una squadra fortissima, e avremmo meritato di più. Siamo convinti della nostra prestazione ma allo stesso arrabbiati per la sconfitta. Speriamo di recuperare sempre più effettivi possibili”. E allora vogliamo darvi subito una grande notizia: è arrivato il transfer di Joao Miguel, il pivot portoghese è finalmente a disposizione di mister Fulvio Colini. Servono anche i suoi gol, servono anche le sue giocate per provare a passare il turno di Coppa.

La sconfitta in campionato di Montesilvano, contro il Napoli, brucia ancora ma ha sottolineato per l’ennesima tutta la voglia e l’immenso carattere di questa squadra, di questa società. Arriveranno tempi migliori, l’emergenza non è ancora terminata, ma possiamo assolutamente giocarci il pass per gli ottavi di finale. Ne siamo certi, ne siamo fortemente convinti. Ci vediamo domani, a Pescara: FORZA ITALSERVICE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.