Lo YOUNG torna da Imola con tre punti frutto di nervi saldi in una partita diventata spigola in un ambiente caldo. I gialloblu vanno avanti 3-0, frutto di un’autorete e ai gol di BOSCHETTI e VENTURI, ma i gol a cavallo tra primo e secondo tempo tengono in vita il CAMPANELLA ma a chiudere la partita ci pensa ATTINA’ che fissa il risultato sul 4-2. Negli ultimi minuti lo Young resiste con tenacia cercando il 5Β° gol in contropiede che perΓ² non arriva.
Vittoria importante che da fiducia ad una squadra che vuole crescere passo dopo passo.

Uff. Stampa Young Sant. C5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato.