I giallorossi di Mr MASSIMO ZANINI non conoscono ostacoli in coppa: si può, e si deve tornare protagonisti anche in campionato. Domenica arriva al G.CALBI, il MASI TORELLO. Il pensiero dell’allenatore del CATTOLICA:

“Le gare giocate in Coppa hanno pressioni diverse, specie in un gruppo di giovani come il nostro. Contro il FORLIMPOPOLI, gara vinta con merito, abbiamo giocato davanti ad un gruppo di tifosi straordinario come il nostro: dopo tre sconfitte si sono superati con addirittura i fuochi d’artificio, pare che il mercoledì porti bene a questa squadra. In Campionato, pur esprimendo un buon calcio, non finalizziamo la mole di gioco che produciamo. Domenica affrontiamo una squadra alla nostra portata, il Masi Torello, servirà non avere fretta, le occasioni arriveranno: rimane il fatto che subiamo qualche gol di troppo, cosa che dovremo evitare. Il Masi Torello non ha un giocatore da ingabbiare, è capace di andare a segno con diversi elementi. Tutti lavoriamo in prospettiva, a volte va bene, a volte no, ma questa è la nuova linea giovane intrapresa dalla società alla quale tutti abbiamo aderito.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.