Sabato 24 ci sarà il debutto al Ponte Stadium, la casa dei rosanero. Un gruppo praticamente rivoluzionato, tutto nuovo come il suo allenatore, Michele Andruccioli, che torna sulla sua ex panchina con l’entusiasmo da “prima volta”:

“Finalmente si parte..!! Un pre campionato dove piano piano con la squadra stiamo imparando a conoscerci, una squadra che ha bisogno di esser tenuta con le briglia tese perché abbiamo deciso dei cambiamenti importanti e che ci accompagneranno tutto quest’anno un credo voluto dalla società ma condiviso da me e dai miei collaboratori e decisamente anche dai ragazzi quelle regole che aiutano tutti a capire e rendersi conto dei tanti sacrifici fatti per riuscire a tenerci in piedi, siamo una squadra grande e non solo di statura ma anche di età: ecco perché forse ancora a livello fisico e prestazionale siamo un po’ indietro, ma arriviamo sicuramente nel giro di un paio di settimane a migliorare la Forma. Abbiamo fatto un buona prestazione in coppa che ci porta ad affrontare con la giusta voglia ed entusiasmo la prima di campionato con l’’Accademia con massimo rispetto e tanta determinazione per poter iniziare con il piede giusto; ho chiesto ai ragazzi di imparare prima a camminare e poi a correre cercando di non darci un obbiettivo ma di affrontare una ad una ogni partita cercando di vivere fino in fondo tutto quello che ci potrà dare tenendo conto che in campo l’altra squadra vorrà le stesse cose che vorremmo noi usando ogni tattica per poter riuscire a prender fiducia e credere nei nostri mezzi…così facendo riusciremo sicuramente nel tener unito il gruppo squadra e società le tre prime importanti pedine da muovere all’interno del nostro scacchiere dove appunto unendo le forze arriveremo alla fine avendo giocato in ogni situazione tutte le nostre opportunità per fare un bel campionato.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.